L'attuale club nasce dall'esperienza iniziata alla fine degli anni '70 quando un primo nucleo di modellisti della zona di San Donà di Piave costituì l'Associazione Modellistica Piave (AMP). All'epoca l'associazione comprendeva soci appartenenti alle due maggiori sezioni del modellismo: statico e dinamico.Nei primi anni '80 gli appartenenti all'AMP si distinsero in mostre e manifestazioni con le loro riproduzioni.

Nel 1983 alcuni modellisti statici si staccarono e fondarono la sezione di San Donà del CMPR (Club Modellistico Plastico Ravenna). Ciò portò, nel giro di due anni, alla scissione consensuale tra il settore statico e quello dinamico che divennero indipendenti. Negli anni successivi anche la sezione del CMPR si sciolse ed i vari modellisti si iscrissero con altri club o continuarono la loro attività in modo indipendente o addirittura cambiarono hobby.

Con il tempo e grazie all'iniziativa di un modellista già appartenente al primo gruppo, è nata la decisione di riprendere l'attività associativa nel Basso Piave inizialmente rintracciando altri soci già appartenenti all'AMP e successivamente estendendo la partecipazione ad altri modellisti.

Alla fine del 2012 l'attività riprende all'interno dell'AMP che nel frattempo aveva continuato ad operare nel settore dinamico.

Il 19 Aprile 2013 la sezione statico dell'AMP iniaziava ufficialmente la propria attività con i primi 7 soci. Con il passare del tempo, durante le riunioni le presenze di modellisti sono aumentate e ci siamo resi conto che potevamo “governarci” da soli. Durante la riunione del Dicembre 2013 abbiamo deciso di costituire una nuova associazione di Modellismo Statico e con l'assemblea del 17 Gennaio 2014 i tredici soci hanno costituito Il CLUB MODELLISMO STATICO PIAVE che ha la finalità di divulgare il nostro hobby e di travasare tecniche, teorie ed interessi modellistici a tutti gli appassionati.

Nel corso dell'assemblea abbiamo deciso, non essendo regolati da uno statuto,di non assegnare incarichi ufficiali, ma di nominare un rappresentante che avrà anche le funzioni di segretario.

Attualmente questa funzione è svolta dal socio Daniele Scarpa.